Se sei qui è perché vuoi consolidare la tua conoscenza sulle competenze necessarie ai docenti per esercitare oggi con sicurezza il proprio ruolo di formatori: guida per apprendere le competenze disicplinari e quelle necessarie per fare degli studenti cittadini consapevoli e abili nella nostra società sempre più basata sull'uso delle tecnologie digitali per la vita di tutti i giorni, per il lavoro e le professioni, per esercitare cittadinanza consapevole e attiva.

Ti invito a esplorare il sito per conoscere:

Vuoi saperne di più? Molte sono le iniziative che svolgiamo sia nei percorsi universitari sia in collaborazione con Enti e soprattutto con l'Associazione EPICT Italia, nata dai docenti che nel tempo hanno ottenuto le Certificazioni EPICT e oggi aperta a tutti i docenti che vogliono una Community per crescere e confrontarsi sul tema delle tecnologie digitali per la didattica.

Per ogni informazione segui il link al form dei contatti.

Giovanni Adorni
(coordinatore del Consorzio europeo EPICT e del Nodo Italiano presso DIBRIS - Università di Genova)

Un supporto per la nuova materia "Educazione Civica"

Come strutturare i contenuti della nuova disciplina "Educazione Civica" ? Le "Linee guida per l’insegnamento dell’educazione civica" emanate dal Ministero tracciano i contenuti articolati in tre assi principlali: Costituzione, Ambiente e Cittadinanza digitale.

Ma dove trovare i contenuti per sviluppare tali temi? Concentriamoci sulla Cittadinanza digitale. Oltre ai framewework che conosciamo (DigCom2.1 in primis) e che dfiniscono quali siano le competenze diigtali, la sfida della Scuola ora è di formare tali competenze non in modo "trasversale" alle discipline, ma come disciplina a sé.

IMMAGINI, APPRENDIMENTO E COMPETENZA COMPENSATIVA

.... un’immagine vale più di mille parole?  Le immagini - evocative di significati e associazioni creative - divengono preziosi riferimenti a cui rifarsi per armonizzare e potenziare la comprensione di un testo e il ricordo del suo contenuto (si veda Modulo EPICT 1 - Syllabus Modulo 1). Il collegamento tra immagine e testo permette di focalizzare l'attenzione sulle informazioni importanti rinforzandone il ricordo e, l’attenzione posta nella scelta delle immagini facilita la memorizzazione dei contenuti, permette di acquisire le nozioni in modo indiretto, sviluppa abilità trasversali cognitive e di pensiero critico.
 
Quindi… in un certo senso sì, un’immagine, se appropriata e posta in modo adeguato, crea con le giuste parole una sinergia vincente per il processo di apprendimento.

Disegni, mappe mentali, icone, schemi, grafici… materiale multimediale - che si basa sul binomio testo/immagini - è quindi il contenuto didattico ideale che permette di migliorare il processo apprenditivo e lavorare su quelle competenze compensative che puntano verso una didattica inclusiva.

Narrare Digitale: pre-produzione

STORYTELLING & DIDATTICA - Da sempre lo storytelling è un potente strumento in aula: attraverso la narrazione si può portare in classe qualunque argomento, trasformarlo in parole, azoni, suoni e immagini e renderlo ancora più affascinante e comprensibile.

Pre-produzione / Produzinoe / Post-produzione sono i tre step per arrivare alla realizzazione del film in classe dove il docente gioca un ruolo essenziale nel ruolo di "coordinatore e responsabile" delle attività di sceneggiatori, attori, registi, tecnici,....

Condividiamo dalle pagine dei Network dell'Associazione qualche utile dritta per la prima fase: PRE-PRODUZIONE. Qui le parole chiave sono 2:

Contenuti digitali per la Flipped Classroom

Flipped Classroom, una metodologia innovativa centrata sulla didattica per competenze, che prevede il “capovolgimento” della lezione tradizionale per ottimizzare il tempo scuola e favorire il lavoro cooperativo e collaborativo in classe.

 

Fra gli elementi chiave che vengono “capovolti” con questo approccio didattico c'è il momento della formazione: gli studenti acquisiscono conoscenze "a casa" e poi "fanno i compiti a scuola" allenandosi  sotto la guida del docente "a scuola". La lezione a casa la fa il docente con quella che viene definita Anticipazione Cognitiva dei contenuti.

L'insegnante seleziona attentamente le risorse con cui gli studenti approcceranno i contenuti in autonomia e deve scegliere il prodotto multimediale con cui queste risorse verranno presentate. Per far questo è molto utile è ricorrere ad un aggregatore di contenuti, cioè ad un  cioè ad un applicativo che permette di presentare in un unico luogo materiali diversi: video, immagini, documenti, link attivi…

Primo esame Corso di Perfezionamento EPICT

20 luglio 2020 - Prima sessione d'esame per il Corso di Perfezionamento Universitario EPICT & Certificazione EPICT Silver

(prossima sessione Settembre 2020)

   

 

Invito - Le competenze digitali degli studenti della Liguria

L'Associazione EPICT ITalia collabora con il Progetto Scuola Digitale Liguria che presenta il giorno 22 luglio 2020 i risultati del percorso delle Comunità di Pratica: 115 docenti che hanno proposto con gli strumenti forniti dal Progetto di Regione Liguria, attività innovative ai propri studenti con l'obiettivo di formarli alle competenze disciplinari, ma osservare e valutare la loro crescita anche sulle competenze Digitali.

E' stato utilizzato un metodo e una piattaforma personalizzata per svolgere il processo di valutazione e i dati saranno resi pubblici durante il video-incontro di 

MERCOLEDI' 22 LUGLIO 2020 - ore 10 - 13

MODULO DI ISCRIZIONE

SEGUI SUI CANALI SOCIAL DEL PROGETTO REGIONALE PER LA SCUOLA DIGITALE  

 

Cittadinanza Digitale come Identità

Uno strumento a disposizione di tutti può condurci a focalizzare sul tema della nostra identità (e proporre una interessante attività agli studenti delle classi superiori): il curriculum online Europass non è solo una applicazione che consente di realizzare una presentazione di noi stessi secondo le regole del nostro ruolo di cittadino europeo, ma contiene elementi che ci costringono a riflettere sulla nostra identità digitale.

Pagine

Abbonamento a Certificazione Pedagogica Europea sull'uso delle TIC RSS
 

PORTALE E-LEARNING

CREDITS

Progetto e Gestione dei Contenuti: Angela Maria Sugliano